Cos’è uno Stupa

Non è facile esprimere in poche parole il significato di uno Stupa, che è la somma dei significati delle sue singole parti, espresse nell’apposita cartella.
In breve sintesi uno Stupa è l’espressione fisica e materiale della mente illuminata degli esseri viventi.
La qualità più alta che un essere vivente può sviluppare, la sua più alta realizzazione, l’espressione della santa mente più grande è il simbolo ultimo dello Stupa.
Lo stato di felicità suprema raggiungibile ma indescrivibile e impensabile concettualmente, intriso e inseparabile di puro amore e di saggezza suprema è il simbolo di ogni Stupa che diventa quindi profonda ispirazione per ognuno che lo costruisce, lo restaura, lo circoambula o semplicemente lo osserva.
DSC_2921L’energia che viene prodotta da uno Stupa si irradia nell’ambiente circostante producendo profonda pace, saggezza e amore a tutti gli esseri viventi. Uno stupa, dei tre simboli dello stato di Illuminazione di un Buddha, è quello che si riferisce alla sua mente, oltre a rappresentare simultaneamente la base, il sentiero e il frutto dell’intero processo che conduce ogni essere alla piena e completa realizzazione spirituale.
Uno stupa opera simultaneamente anche ad altri livelli di energia.
A un livello che potremmo definire archetipo, esso comprende cinque fondamentali figure geometriche, corrispondenti ai cinque elementi (terra, acqua, fuoco, aria e spazio) che costituiscono e pervadono il mondo fin nelle sue più piccole parti; ad essi sono poi rispettivamente associati i cinque colori (giallo, bianco, rosso, verde e blu).
Al livello del significato tantrico della tradizione Vajrayana, uno stupa simbolizza il Dharmakaya, quindi le cinque saggezze della mente di un Buddha, i cinque aggregati purificati e i cinque chakra.
Si dice che fino a quando uno stupa rimarra sulla terra l’insegnamento buddhista sara preservato. In futuro, infatti, progredendo l’era della degenerazione, i segni della presenza del Buddha spariranno e ciò coinvolgerà nel l’ordine le effigi del suo corpo (statue, dipinti, ecc.), gli insegnamenti che ne riportano la parola (i testi sacri), mentre i simboli della sua mente (gli stupa) ancora rimarranno visibili e saranno gli ultimi a scomparire. Ad un livello per cosi dire storico, ciascuno stupa cormmemora e celebra uno degli Otto eventi principali della vita di Buddha Sakyamuni nel nostro mondo.

webdesigner - Marco K Calvetti - marcokcalvetti@gmail.com